VIDEO – Milito svernicia (di nuovo) Abate, all’Inter il derby col Milan

Articolo di
15 Gennaio 2019, 12:00
Condividi questo articolo

La rubrica del video del giorno sulle partite dell’Inter oggi torna indietro al 2012: il 15 gennaio i nerazzurri vincevano 0-1 contro il Milan in Serie A, un derby risolto ancora una volta da Diego Alberto Milito e sempre con la complicità di Ignazio Abate, una sorta di ripetizione di quanto già avvenuto il 24 gennaio 2010.

GOL IN FOTOCOPIA –  Sette anni fa l’Inter batteva 0-1 il Milan nel posticipo della diciottesima giornata di Serie A 2011-2012. Derby tesissimo e pure contestato, perché in apertura viene annullato a Thiago Motta un gol regolare per fuorigioco inesistente. Nel primo tempo Mark van Bommel colpisce la traversa, ma è al 54′ che la partita si decide: su progressione di Javier Zanetti il difensore rossonero Ignazio Abate va a vuoto e regala campo a Diego Milito, che come nel 2-0 di due anni prima (sempre nel mese di gennaio) se ne va via al numero 20 milanista sulla sinistra e in diagonale fulmina Christian Abbiati. Con grande sofferenza la squadra di Claudio Ranieri riesce a resistere fino al fischio finale, interrompendo una serie di tre sconfitte consecutive nella stracittadina e accorciando a tre punti dal terzo posto (all’epoca l’ultimo valido per la Champions League) occupato dall’Udinese, sconfitta per 3-2 nel pomeriggio dal Genoa. Di seguito il video dall’account YouTube “Adamo Santoro”.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.