VIDEO – Materazzi croce e delizia di un derby folle: Milan-Inter 3-4!

Articolo di
28 Ottobre 2020, 08:00
Materazzi Milan Inter
Condividi questo articolo

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 28 ottobre 2006. Nel primo derby post-Calciopoli, i nerazzurri surclassano il Milan: a inizio ripresa sono già in vantaggio 3-0. Poi inizia una nuova partita, che finisce 3-4 e in inferiorità numerica, per l’espulsione di Materazzi.

TURBINIO – Nel primo derby della stagione 2006/07, l’Inter è chiamata alla prova di forza definitiva. Roberto Mancini vince cinque delle prime otto partite di campionato, pareggiando le restanti tre. Contro il Milan serve la vittoria, sia perché è il derby, sia per bollare definitivamente le pretese di scudetto. E l’Inter parte fortemente convinta, tanto che prima dell’ora di gioco è già in vantaggio 0-3 (i rossoneri figurano come squadra di casa). Al 12′ Dejan Stankovic batte una punizione tagliata verso l’area, che Hernan Crespo incrocia perfettamente di testa, indirizzando verso il palo più lontano. Al 22′ il raddoppio porta proprio la firma di Deki, che serve la specialità della casa: tiro imprendibile sotto all’incrocio. Il tris arriva poi a inizio ripresa, al 48′. Ed è ancora Stankovic il protagonista: il serbo conduce il contropiede e serve Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese tocca appena il pallone, quel poco che basta a saltare (letteralmente) Nesta e infilare lo 0-3 con un tiro al volo sulla ricaduta.

Milan-Inter 3-4: Materazzi dalla gioia al rischio

E dopo il triplo vantaggio nerazzurro inizia una nuova partita. Dopo due minuti, infatti, Clarence Seedorf piazza la botta dalla distanza, trovando la deviazione giusta che beffa Julio Cesar. Al 69′, invece, la palla che può chiudere la gara. Su una punizione dalla distanza, Marco Materazzi colpisce di testa per l’1-4 Inter. Il difensore esulta alzandosi la maglia, gesto che gli vale la seconda ammonizione e quindi l’espulsione. Venti minuti in inferiorità numerica per i nerazzurri: la cosa infonde coraggio al Milan, che al 76′ accorcia le distanze. Alberto Gilardino gira di testa un cross di Cafu, dando un effetto ineluttabile al pallone, che si infila in rete con un pallonetto. Poi, al 91′, il brivido finale: Kakà segna con un pallonetto di sinistro dal limite il gol del 3-4. I rossoneri potrebbero tentare l’affondo decisivo, ma fortunatamente non c’è più tempo. Nel video YouTube di “GM Mile – Archivio F.C.Inter” tutti i gol della gara:



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.