VIDEO – Martins ubriaca il Bayer Leverkusen, Emre sigilla: Inter ai quarti

Articolo di
19 Marzo 2020, 08:00
Obafemi Martins Bayer Leverkusen-Inter
Condividi questo articolo

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 19 marzo 2003. Bayer Leverkusen-Inter è l’ultima partita del secondo girone di Champions League. Grazie a una netta vittoria per 0-2, Hector Cuper avanza ai quarti di finale. In quella sera l’Inter e i suoi tifosi scoprono il funambolico Obafemi Martins, al primo gol in nerazzurro. Chiude la gara un morbido sinistro di Belozoglu Emre.

LARGO AI GIOVANI – L’Inter si presenta in Germania contro il Bayer Leverkusen senza attaccanti. Hector Cuper non può contare su Hernan Crespo, Christian Vieri e Alvaro Recoba. La vittoria è però l’unico risultato possibile. Nel girone A, i nerazzurri sono secondi a 8 punti, inseguiti dal Newcastle United a 11. Gli inglesi ospitano il Barcellona già qualificato, ma Cuper non è uomo da fare calcoli. Senza attaccanti a disposizione, rivede il suo indefesso 4-4-2, trasformandolo in un 4-4-1-1. Domenico Morfeo giostrerà da trequartista o seconda punta, davanti spazio a Obafemi Martins. Nigeriano, poco più che 18enne, Martins non ha propriamente il fisico del centravanti (arriva a 170 cm). Ma le sue esili gambe sono forgiate di esplosività, e la difesa del Bayer Leverkusen ne fa presto le spese. Con l’Inter ha una manciata di presenze tra Serie A e Coppa Italia, ma quella sera viene lanciato dal primo minuto, alla prima in Champions League.

Bayer LEverkusen-Inter 0-2: l’Inter scopre Oba Oba

Una fiducia ripagata molto presto: al 36′ Sergio Conceiçao forza un’azione sulla trequarti, fino a pescare proprio il nigeriano. Oba Oba si lancia in contropiede guardando solo la porta, e infila il portiere con un secco rasoterra mancino. I tifosi non fanno in tempo a spellarsi le mani per il primo gol in assoluto di questo ragazzino, che subito il numero 30 serve la vera specialità della casa. Nell’esultanza si lancia in una serie di funamboliche capriole, che diventeranno il suo marchio di fabbrica. Giungono nel frattempo ottime notizie dall’Inghilterra, dove il Barcellona sta vincendo per 2 a 0. Il pallino della gara rimane sempre in mano ai nerazzurri, che pongono la firma solo al 90′. Francesco Coco scende lungo la corsia mancina, e trova Belozoglu Emre solo in mezzo all’area. Il turco si aggiusta il pallone con uno stop, e poi appoggia un morbidissimo pallonetto vicino all’incrocio dei pali. La vittoria vale il passaggio del turno ai quarti di finale, dove troveranno il Valencia. Nel video YouTube dell’account “michool82” tutti gli highlights della partita:


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE