VIDEO – L’Inter dilaga con la Roma, nonostante un rigore regalato assurdo

Articolo di
27 marzo 2019, 09:10
Massimo Ciocci Inter

La rubrica del video del giorno sulle partite dell’Inter oggi torna indietro al 1988: il 27 marzo i nerazzurri vincevano 4-2 contro la Roma nella ventiquattresima giornata di Serie A, una partita dominata ma rimessa in discussione a seguito di un rigore inconcepibile.

POKER COL BRIVIDO Trentuno anni fa l’Inter batteva 4-2 la Roma nella ventiquattresima giornata di Serie A 1987-1988. Per mezz’ora è un monologo nerazzurro: Massimo Ciocci, attaccante ventenne alla sua partita più illustre da interista, si procura il rigore dell’1-0 trasformato da Alessandro Altobelli al 13′ e fa tris con un gran movimento in area, mentre quattro minuti dopo il vantaggio Giuseppe Bergomi con uno splendido tiro da fuori trova una traiettoria perfetta per raddoppiare. Sul 3-0 la squadra di Giovanni Trapattoni crede di averla già vinta e il difensore Salvatore Nobile in maniera sconsiderata prende il pallone con la mano in area regalando un rigore folle, che Giuseppe Giannini trasforma al 38′. Quando su una punizione Bergomi devia in barriera e la Roma si porta sul 3-2 a un passo dall’intervallo il rischio di una rimonta diventa concreto, ma al 68′ è ancora Ciocci a togliere l’Inter dai guai con la doppietta che vale i due punti. Di seguito il video dall’account YouTube “inter070”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE