VIDEO – Lazio-Inter 2-3: le migliori partite del decennio (#4)

Articolo di
29 Dicembre 2019, 11:30
Vecino Lazio-Inter Vecino Lazio-Inter
Condividi questo articolo

Inter-News.it ripercorre l’ultimo decennio della storia dell’Inter, iniziato con un Chievo-Inter (0-1) e conclusosi con Inter-Genoa (4-0). Tra le dieci migliori partite del decennio c’è anche Lazio-Inter 2-3: all’ultima giornata della stagione 2017/2018, i nerazzurri riconquistano la qualificazione in Champions League.

COME UNA FINALE – Da diversi anni l’Inter non giocava una partita così decisiva, per certi versi quasi una finale. Vincere a Roma, nell’ultima giornata del campionato 2017/18, significa qualificarsi in Champions League. Sconfiggere la Lazio, con qualsiasi risultato, equivale a tornare nella competizione più importanti, sei lunghi anno dopo l’ultima volta. Viene difficile credere che l’Inter si trovi aggrappata agli ultimi 90 minuti per conquistare l’obiettivo minimo della stagione. In inverno gli uomini di Luciano Spalletti hanno dilapidato tutto il vantaggio accumulato nei primi tre mesi. Pronti, via, ed il 20 maggio 2018 le cose si mettono già male. Dopo 10 minuti i biancocelesti trovano già il vantaggio, con un tiro di Adam Marusic smorzato verso la rete da Ivan Perisic. I nerazzurri però non si scoraggiano, come son soliti fare quando si trovano in svantaggio. Al 29′ Danilo D’Ambrosio trova il pareggio, dopo una veloce mischia nell’area biancoceleste, su calcio d’angolo battuto da Marcelo Brozovic. Ma non basta, perché dopo dieci minuti la Lazio è di nuovo sopra. Felipe Anderson chiude un contropiede non effervescente, con un bel rasoterra: Samir Handanovic osserva la palla infilarsi in rete, senza provare l’intervento.

Lazio-Inter 2-3: delirio all’83’

La ripresa è una bagarre bellissima, senza esclusione di colpi. I biancocelesti sembrano più lenti ma precisi, i nerazzurri invece decisamente più frizzanti. Le occasioni non mancano da entrambe le parti, ma all’80’ il piano inclinato della gara subisce l’inclinazione decisiva. Stefan de Vrij, che diverrà nerazzurro poche settimane dopo questa partita, atterra in area Mauro Icardi. Il capitano trasforma il rigore del 2-2, dando via all’assalto finale. Tutto quello che avviene dopo è difficile da raccontare, perché il match dell’Olimpico ha visto lo stralcio di qualsiasi copione. Che il destino possa arridere all’Inter si capisce con l’espulsione di Senad Lulic: gara sul 2-2, e Lazio in dieci, l’occasione sembra imperdibile. E i nerazzurri non mollano, fino all’83’: ancora Marcelo Brozovic da calcio d’angolo, stavolta la prende Matias Vecino di testa. L’Italia interista esplode in una gioia irrefrenabile, che non provava da diversi anni, aizzata anche dalle telecronache entusiaste che si possono udire su ogni mezzo e canale. Sei anni dopo l’ultima volta, l’Inter è di nuovo in Champions League! Nel video ufficiale dell’account YouTube della Serie A, tutti gli highlights della partita:

<< Vedi anche: Inter-Tottenham 2-1: le migliori partite del decennio (#5)

Vedi anche: Juventus-Inter 1-3: le migliori partite del decennio (#3) >>



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.