Video

VIDEO – Juventus-Lazio 1-3, Supercoppa Italiana: gol e highlights partita

Juventus-Lazio, match della Supercoppa Italiana 2019-2020, si è concluso con il risultato di 1-3: questo il video con i gol e gli highlights della partita giocata al King Saud University Stadium di Riyad.

STESSO RISULTATO E COPPAJuventus-Lazio 1-3 per la Supercoppa Italiana 2019-2020. Quindici giorni dopo la Lazio infligge la seconda sconfitta stagionale alla Juventus, e questa è ancora più importante. Va ai biancocelesti la Supercoppa Italiana in Arabia Saudita, al termine di un’altra ottima prova. Al 17’ la Lazio passa in vantaggio: Senad Lulic mette a sedere Mattia De Sciglio, crossa sul secondo palo dove Sergej Milinkovic-Savic rimette in mezzo, rigore in movimento per Luis Alberto che apre il piatto destro e sblocca il risultato. Appena iniziato il recupero del primo tempo il pareggio, tiro di Cristiano Ronaldo respinto corto da Thomas StrakoshaPaulo Dybala mette dentro facilmente. Proteste biancocelesti, ma la posizione dell’argentino è regolare. Si va al riposo sull’1-1, ma l’inerzia non cambia nella ripresa. Al 73’ cross di Manuel Lazzari, il subentrato Marco Parolo fa sponda e Lulic si coordina alla perfezione per il nuovo vantaggio della Lazio. La Juventus ci prova, rischia anche di sbilanciarsi (con un gol annullato a Joaquin Correa per fuorigioco) e al 90’ sfiora il pari con un colpo di testa di Leonardo Bonucci a lato di un soffio. A trenta secondi dalla fine ancora Correa viene liberato davanti al portiere, Wojciech Szczesny compie un miracolo e poi Parolo viene colpito da Rodrigo Bentancur al limite: secondo giallo e rosso. A battere la punizione va Danilo Cataldi: esecuzione perfetta, traversa e gol. Esplode la panchina della Lazio, la Supercoppa Italiana è biancoceleste. Di seguito il video con la sintesi di Juventus-Lazio dal canale YouTube “Sitio Fútbol Sports”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button