VIDEO – L’Inter vince con i colpi di testa, entra Branca e cade il Verona

Articolo di
23 marzo 2019, 08:00
Hodgson

La rubrica del video del giorno sulle partite dell’Inter oggi torna indietro al 1997: il 23 marzo i nerazzurri vincevano 2-1 contro il Verona nella venticinquesima giornata di Serie A, grazie ai colpi di testa degli attaccanti Maurizio Ganz e Marco Branca, quest’ultimo a segno da subentrato.

INCORNATE DA TRE PUNTI Ventidue anni fa l’Inter batteva 2-1 il Verona nella venticinquesima giornata di Serie A 1996-1997. Contro l’ultima in classifica botta e risposta nel corso del primo tempo, con i colpi di testa di Maurizio Ganz e Filippo Maniero nel giro di due minuti (al 31′ il vantaggio dei padroni di casa, al 33′ il pareggio scaligero) per mandare le due squadre al riposo sull’1-1. Al rientro in campo dopo l’intervallo nei nerazzurri c’è Marco Branca, inserito da Roy Hodgson al posto di Ivan Zamorano: l’attaccante di Grosseto al 57′ si catapulta su una rovesciata di Ganz e di testa batte Matteo Guardalben, firmando il 2-1. È una vittoria pesantissima, perché nessuna delle prime cinque vince e quindi l’Inter guadagna punti su tutte, portandosi al terzo posto a -2 dal Parma secondo e sconfitto a Firenze per 1-0, mentre pareggiano la Juventus capolista e le sorpassate Sampdoria e Bologna. Di seguito il video dall’account YouTube “GM Mile”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE