AmarcordVideo

VIDEO – Inter, secondo tempo di gloria: va sotto col Genoa, poi dilaga

La rubrica del video del giorno sulle partite dell’Inter oggi torna indietro al 2011: il 6 marzo i nerazzurri vincevano 5-2 contro il Genoa nella ventottesima giornata di Serie A, andando al riposo sotto di un gol ma dilagando nel corso della ripresa.

UN TEMPO PER ABBATTERE Otto anni fa l’Inter batteva 5-2 il Genoa nella ventottesima giornata di Serie A 2010-2011. All’intervallo la squadra di Leonardo è in svantaggio, complice un gol del futuro nerazzurro Rodrigo Palacio, ma sui rossoblù si abbatte la furia interista nella ripresa. Al 50′ Maicon crossa da destra e Giampaolo Pazzini pareggia, appena il tempo di rimettere il pallone in gioco e su tiro di Goran Pandev il portiere ospite Eduardo respinge male favorendo il 2-1 immediato di Samuel Eto’o. Lo stesso attaccante del Camerun al 57′ sfrutta un errore di Marco Rossi e passa in mezzo alla difesa avversaria per fare doppietta, al 71′ invece è la volta di Pandev a porta vuota su assist di Wesley Sneijder. Nel finale due primi gol in Serie A: Yuto Nagatomo, arrivato da un mese all’Inter dal Cesena, si libera di Marco Rossi e scarica un gran tiro sotto la traversa, Mauro Boselli fissa il 5-2 al 90′. Di seguito il video dall’account YouTube “inter070”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh