VIDEO – L’Inter si fa grande e distrugge il Real Madrid. Ma è solo illusione

Articolo di
10 Aprile 2020, 08:00
Brady Rummenigge Inter
Condividi questo articolo

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 10 aprile 1985. Il 2-0 contro il Real Madrid, nell’andata delle semifinali di Coppa UEFA, purtroppo non basta per raggiungere la finale: Alessandro Altobelli e Liam Brady danno solo un’illusione.

LA NOTTE DEL SOGNO – Trentacinque anni fa l’Inter batteva 2-0 il Real Madrid nell’andata delle semifinali di Coppa UEFA 1984-1985. I nerazzurri, allenati da Ilario Castagner, passano in vantaggio al 25′, con un rigore trasformato in maniera magistrale da Liam Brady spiazzando il portiere ospite. Il raddoppio arriva al 57′, al termine di un’ottima azione corale avviata da Enrico Cucchi e finalizzata da un destro dentro l’area di rigore da Alessandro Altobelli. È una grande vittoria che fa esaltare il pubblico del Meazza, ma purtroppo il prestigiosissimo successo non servirà per andare in finale. Nel match di ritorno, giocato due settimane più tardi all’Estadio Santiago Bernabéu di Madrid, gli spagnoli riusciranno a effettuare la rimonta vincendo 3-0. Negli incontri fra Inter e Real Madrid durante gli anni Ottanta ci sono state molte recriminazioni, con i blancos sempre vittoriosi. Nella finale del torneo avranno poi la meglio sugli ungheresi del Videoton, conquistando la Coppa UEFA. Di seguito il video di Inter-Real Madrid dall’account YouTube “alessiafromcetona”.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE