Video

VIDEO – L’Inter si fa grande e distrugge il Real Madrid. Ma è solo illusione

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 10 aprile 1985. Il 2-0 contro il Real Madrid, nell’andata delle semifinali di Coppa UEFA, purtroppo non basta per raggiungere la finale: Alessandro Altobelli e Liam Brady danno solo un’illusione.

LA NOTTE DEL SOGNO – Trentacinque anni fa l’Inter batteva 2-0 il Real Madrid nell’andata delle semifinali di Coppa UEFA 1984-1985. I nerazzurri, allenati da Ilario Castagner, passano in vantaggio al 25′, con un rigore trasformato in maniera magistrale da Liam Brady spiazzando il portiere ospite. Il raddoppio arriva al 57′, al termine di un’ottima azione corale avviata da Enrico Cucchi e finalizzata da un destro dentro l’area di rigore da Alessandro Altobelli. È una grande vittoria che fa esaltare il pubblico del Meazza, ma purtroppo il prestigiosissimo successo non servirà per andare in finale. Nel match di ritorno, giocato due settimane più tardi all’Estadio Santiago Bernabéu di Madrid, gli spagnoli riusciranno a effettuare la rimonta vincendo 3-0. Negli incontri fra Inter e Real Madrid durante gli anni Ottanta ci sono state molte recriminazioni, con i blancos sempre vittoriosi. Nella finale del torneo avranno poi la meglio sugli ungheresi del Videoton, conquistando la Coppa UEFA. Di seguito il video di Inter-Real Madrid dall’account YouTube “alessiafromcetona”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.