VIDEO – Inter-Empoli, inferno-paradiso: Nainggolan e Champions League!

Articolo di
26 Maggio 2020, 08:00
Condividi questo articolo

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 26 maggio 2019. Come nella stagione precedente, i nerazzurri a giocarsi l’accesso alla Champions League all’ultimo turno. In una girandola di emozioni, Keita e Nainggolan firmano il 2-1 finale.

NAINGGOLAN DECISIVOInter-Empoli, ultimo turno della Serie A 2018/19, vale ancora l’accesso alla Champions League per i nerazzurri. Stavolta l’avversario non è una rivale diretta per il quarto posto, ma un potenziale sparring partner. L’Empoli è già retrocesso in Serie B, e non ha nulla da chiedere alla partita. Non sarà così: i toscani reggono i colpi offensivi dell’Inter nei primi 45′, e ogni volta creano spauracchi dalle parti di Handanovic. La gara si sblocca solo ad inizio secondo tempo: Keita Balde scocca un destro potente dal limite dell’area, e stavolta Dragowski non può nulla. Un urlo liberatorio scuote San Siro, che dieci minuti dopo si appresta a festeggiare la fine virtuale della partita. Icardi viene atterrato in area dal portiere e si conquista il rigore: trasformarlo significherebbe chiudere la stagione positivamente, a +2 su Christian Vieri tra i marcatori all-time in nerazzurro. Invece Icardi sbaglia, chiudendo nel peggiore dei modi la sua storia con l’Inter.

Inter-Empoli 2-1: ultimo quarto d’ora da infarto

Il mancato raddoppio tramortisce leggermente gli uomini di Luciano Spalletti, e l’Empoli diventa più arrembante. Anche Handanovic indossa il mantello magico, respingendo e bloccando ogni sortita offensiva degli avversari. Ma non può nulla al 76′: Ucan traccia un cross rasoterra che attraversa tutta l’area e trova i piedi di Hamed Traoré, che insacca da pochi passi. Su San Siro scende il gelo, il destino ha completamente voltato le spalle all’Inter. Ma all’81’ c’è un altro testa-coda: Matias Vecino colpisce il palo con un tiro dal limite. Il rimbalzo arriva sui piedi di Radja Nainggolan, che trova il secondo vantaggio con un piatto comodo. Gli astri sembrano essersi riallineati, ma gli ultimi dieci minuti sono un’altra partita nella partita. Prima D’Ambrosio salva a porta a vuota, spedendo sulla traversa il possibile pareggio toscano. Poi Handanovic e Dragowski compiono gli ennesimi miracoli, mantenendo il risultato invariato. All’ultimo minuto, è di nuovo apoteosi. L’Empoli guadagna un corner, sale anche il portiere per tentare il tutto per tutto. La retroguardia nerazzurra disinnesca tutto, e Marcelo Brozovic si invola verso la porta sguarnita. Al croato basta tirare da centrocampo per trovare il 3-1. Che però viene annullato! Nella stessa azione, infatti, Keita trattiene Dragowski che sta tornando di corsa verso la porta. Rosso per il senegalese autore del vantaggio (e per Perucchini dell’Empoli), niente 3-1, e arbitro che sancisce la fine a proteste ancora in corso. È Champions League! Nel video YouTube dell’Inter, tutti gli highlights di quella partita:



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.