VIDEO – Inter-Chievo penultima fatica verso lo scudetto: pirotecnico 4-3

Articolo di
9 Maggio 2020, 12:02
Condividi questo articolo

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 9 maggio 2010. Alla penultima giornata di campionato, i nerazzurri di José Mourinho mantengono invariato il +2 sulla Roma. Contro il Chievo, però, la vittoria è meno agile del previsto.

SOFFERENZAInter-Chievo, penultima giornata della Serie A 2009/10, potrebbe essere la partita dello scudetto. Ai nerazzurri basterebbe battere i clivensi, sperando in una contemporanea sconfitta casalinga della Roma contro il Cagliari. Non andrà così: entrambe le formazioni vinceranno rimandando tutto all’ultima giornata. Quella contro il Chievo è una partita che si apre male per i nerazzurri. Se Dejan Stankovic al 4′ ha già timbrato la traversa, al 12′ le sorti si rovesciano. Su una punizione dei veneti dalla trequarti di destra, Thiago Motta si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato: deviazione impercettibile, 0-1 Chievo. Due minuti dopo, Eupalla pareggia i conti: Mantovani tenta un rinvio di tacco a centro area, su cross forte di Eto’o, ma anche lui beffa il suo portiere. Al quarto d’ora del primo tempo, la partita è di nuovo in parità.

Inter-Chievo 4-3: nerazzurri in dominio a fine primo tempo

Ritrovato il vantaggio, i nerazzurri assumono la direzione del gioco, e al 34′ arriva il raddoppio. Maicon pennella un bel cross verso il secondo palo, su cui si avventa Esteban Cambiasso: tocco morbido, al volo, del Cuchu, che appoggia comodamente in rete il 2-1. Passano cinque minuti, e arriva il gol di giornata. Scambio corto tra Eto’o e Diego Milito ai limiti dell’area: il Principe fa fuori il marcatore con una finta delle sue e, dalla lunetta, fa partire un delizioso pallonetto che si accomoda in porta. Per il numero 22 è il gol numero 26 in stagione. Il quarto gol dell’Inter, quello dell’ipotetica tranquillità, arriva a inizio ripresa. Lancio di Maicon dalle retrovie, con Mario Balotelli bravo a scattare sul filo del fuorigioco. L’italiano si invola verso l’area, e anticipa l’uscita del portiere, depositando il 4-1. Sarà l’ultima rete di Balotelli con la maglia dell’Inter.

Inter-Chievo 4-3: angoscia finale

Partita chiusa? Nemmeno per sogno. Al 60′ Granoche riesce a deviare impercettibilmente un tiro dalla distanza, spiazzando Julio Cesar. L’impressione è che, sugli spalti e in campo, i pensieri siano più a Roma che a Milano. E il Chievo ne approfitta, e colpisce ancora. Al 75′ Zanetti sbaglia un disimpegno in difesa, e Sergio Pellissier recupera e si invola verso la porta, beffando Julio Cesar in uscita. Un 4-3 che rende angosciante il quarto d’ora finale dell’Inter, ma fino al termine il risultato non cambierà più. Nel video YouTube di “mrpronostico” tutti gli highlights della partita:


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE