Video

VIDEO – Eto’o scrive un pezzo di Triplete, trionfo Inter sul Chelsea!

La rubrica del video del giorno sulle partite dell’Inter oggi torna indietro al 2010: il 16 marzo i nerazzurri vincevano 0-1 contro il Chelsea nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, con il gol di Samuel Eto’o che vale la qualificazione per il grande ex José Mourinho.

RITORNO VINCENTE – Nove anni fa l’Inter batteva 0-1 il Chelsea nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2009-2010. Dopo il 2-1 dell’andata la squadra di José Mourinho, alla prima da ex a Stamford Bridge, ha due risultati su tre (e in caso di sconfitta passerebbe perdendo con un gol di scarto ma segnandone almeno due), solo che si presenta a Londra reduce da una pesante sconfitta per 3-1 a Catania. I nerazzurri giocano però una partita perfetta a livello difensivo, evitando che i Blues allenati da Carlo Ancelotti riescano a segnare e mettersi davanti nel doppio confronto. Così, dopo un’ora di gioco, gli ospiti iniziano anche a farsi vedere dalle parti di Ross Turnbull e al 78′ colpiscono, con un gran lancio di Wesley Sneijder per il perfetto inserimento di Samuel Eto’o che solo davanti al portiere non sbaglia. Inter qualificata ai quarti di finale, dove poi troverà il CSKA Mosca nella corsa al memorabile Triplete. Di seguito il video dall’account Dailymotion “Laurent”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh