Video

VIDEO – Milito-Eto’o, col Parma la prima volta in gol assieme all’Inter

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 13 settembre 2009. Contro il Parma, i nerazzurri vincono 2-0. In rete Samuel Eto’o e Diego Milito, la nuova coppia gol dell’Inter.

POTENZA – Dopo il derby del 29 agosto, dominato 0-4, l’Inter è chiamata a confermare le sue ambizioni. Il 13 settembre l’avversario è il Parma neo-promosso di Francesco Guidolin. La gara è molto più tirata e difficile del previsto, per gli uomini di José Mourinho. I crociati coprono bene gli spazi e respingono con efficacia gli assalti nerazzurri. Il nuovo attacco dell’Inter, composto da Samuel Eto’o e Diego Milito, non riesce proprio a sfondare. Fino al 71′. Wesley Sneidjer scambia sul corto con Mario Balotelli, che poi appoggia per Eto’o, appostato al limite dell’area defilato sulla sinistra. Al nuovo numero 9 nerazzurro basta un tocco a rientrare col sinistro, per tracciare poi un destro a giro perfetto, che si infila all’incrocio dei pali più lontano. Il vantaggio rompe gli equilibri della gara, e dopo appena un minuto Sneijder va vicinissimo al raddoppio. Bisogna però attendere fino a due minuti dal novantesimo. Milito protegge bene la palla a centrocampo, e scarica per Balotelli sulla destra. Il numero 45 caracolla lungo la fascia, e fa partire poi un cross alto verso l’area, dove si è fiondato Milito. El Principe accomoda il pallone con lo stop, e trafigge Mirante con un subitaneo tocco ravvicinato. Entrambi i nuovi centravanti dell’Inter salgono così a due reti in Serie A. Nel video YouTube di “inter070” tutti gli highlights della gara:

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.