Video

VIDEO – Consigli per gli acquisti: Nico Schlotterbeck (Friburgo)

Nico Schlotterbeck è la trentanovesima video scheda di presentazione della rubrica dei consigli per gli acquisti di Inter-News.it. Il difensore è una delle rivelazioni del Friburgo terzo in classifica in Bundesliga.

Nome: Nico Schlotterbeck
Data di nascita: 01/dic/1999
Luogo di nascita: Waiblingen
Nazionalità: tedesca
Altezza: 191 centimetri
Posizione: difensore centrale
Piede: sinistro
Squadra attuale: Friburgo
Scadenza contratto: 30 giugno 2023

Nico Schlotterbeck è tornato da un anno in prestito all’Union Berlino, portato in UEFA Europa Conference League, e il Friburgo non l’ha più tolto dal campo. Il classe ’99 ha giocato ogni minuto della rivelazione della Bundesliga, che ha perso la prima partita stagionale nello scorso weekend contro il Bayern Monaco. Si tratta di un difensore arcigno e possente, in stile con le caratteristiche dei giocatori tedeschi. Alto ma non lento, può essere utilizzato anche da esterno. Grintoso e abile nel gioco aereo, è un giocatore che tenta spesso l’anticipo. Dotato di un buon piede, è capace anche di impostare.

Schlotterbeck può ancora limare qualche difetto: molte volte parte in dribbling dalla difesa, questo può essere un vantaggio ma si potrebbe trasformare anche a suo svantaggio quando ci sono squadre che pressano alte. Forse ancora un po’ troppo falloso, proprio perché sembra troppo sicuro di sé. Titolare nell’Under-21 tedesca, ha anche ricevuto qualche convocazione dalla Germania senza ancora esordire. Lo abbiamo ammirato negli scorsi Europei Under-21, vinti da protagonista. Anche in area avversaria fa il suo e ogni tanto sfrutta la sua altezza sia con il colpo di testa sia con le sue doti balistiche.

A cura di Marco Lavalle.

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI – LE SCHEDE ANNO 2021

Tiago Tomas
Paulos Abraham
Julian Alvarez
Kayky
Brian Brobbey
Charles De Ketelaere
Donyell Malen

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button