Video

VIDEO AMARCORD – Ronaldo chiude a modo suo: 3-0 alla Sampdoria

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 5 aprile 1998. I nerazzurri si impongono nettamente sulla Sampdoria 3-0. Chiude i conti Ronaldo, con uno dei suoi tipici gol.

SENZA STORIE – Il 5 aprile 1998 l’Inter si conferma in campionato, dopo la vittoria nell’andata della semifinale di Coppa UEFA sullo Spartak Mosca (vedi video). A San Siro arriva la Sampdoria, che spesso si rende pericolosa dalle parti di Gianluca Pagliuca, ma poi esce con le ossa rotte. Succede tutto nel secondo tempo. Al 50′ Benoit Cauet porta in vantaggio l’Inter, propiziando l’autogol di Hugo, che devia in rete il tiro del francese. E dopo due minuti arriva già il raddoppio. Luigi Sartor esegue un triangolo lungo con Zé Elias, che restituisce palla all’italiano al limite dell’aerea. E il difensore può trovare indisturbato il primo (e unico) gol in maglia nerazzurra. Prima del finale c’è gloria anche per Ronaldo, ancora con Zé Elias protagonista. Il numero 13 trova un bel filtrante verticale dalla trequarti, sul quale il Fenomeno si avventa. A Ronaldo basta un tocco per aggirare il portiere e depositare in gol la rete del 3-0 finale. Rivediamo il tris dell’Inter nel video YouTube di “GM Mile – Archivio F.C.Inter”:

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button