Video

VIDEO AMARCORD – Ronaldo e l’Inter sbattono contro il furto di Ceccarini

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 26 aprile 1998. Il giorno della sfida più famosa di sempre tra i nerazzurri e la Juventus, che vede protagonista l’arbitro Ceccarini.

ERRORE IMPERDONABILE – Parlare di Juventus-Inter della stagione 1997/98 è sempre difficile. Limitandosi all’aspetto tecnico, la gara è aperta e ricca di intensità. Alessandro Del Piero firma il gol decisivo già al 21′, beffando Salvatore Fresi e Gianluca Pagliuca. Ma il gol bianconero passa quasi in secondo piano, rispetto alla vera scena madre della partita. Al 70′ Mark Iuliano si scontra volontariamente con Ronaldo nell’area juventina, disinteressandosi completamente del pallone. Rigore? No, l’arbitro Piero Ceccarini fa segno di continuare. E anzi, sul cambio di fronte, assegna un rigore alla Juventus per fallo di Taribo West su Del Piero. Un errore imperdonabile, che fa impazzire persino un signore come Luigi Simoni. Il tecnico nerazzurro verrà espulso per le veementi proteste, mentre i giocatori in campo avviano una caccia all’uomo nei confronti dell’arbitro. All’80’ verrà espulso anche Zé Elias, per un braccio troppo largo su Didier Deschamps. Vincerà la Juventus 1-0, prendendo il largo per lo scudetto. Nel video YouTube di “GM Mile – Archivio F.C.Inter” si può nuovamente ammirare l’errore dell’arbitro livornese:

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh