Video

VIDEO – Adriano e Stankovic, il derby va all’Inter pure nel 2009: Milan -11

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 15 febbraio 2009. Nel derby contro il Milan vittoria come domenica scorsa, non con una rimonta come nell’ultimo precedente ma facendo valere la legge nel primo tempo con Adriano (di braccio) e Stankovic.

DERBY DOMINATO E POI SOFFERTO – Undici anni fa l’Inter batteva 2-1 il Milan nel posticipo della ventiquattresima giornata di Serie A 2008-2009. L’equilibrio del derby dura ventinove minuti, poi su cross di Douglas Maicon in area Adriano Leite Ribeiro colpisce di testa e fa sbattere il pallone sul suo braccio destro, mandandolo in rete. Oggi verrebbe annullato, all’epoca no perché i regolamenti erano diversi e punivano solo la volontarietà: per Adriano sarà l’ultimo gol in nerazzurro. Al 43′ traversone da sinistra, Zlatan Ibrahimovic stravince il duello fisico e serve Dejan Stankovic che segna il suo terzo centro nei derby. La squadra di José Mourinho domina, ma si divora più volte il gol del tris. Così, a venti minuti dal termine, Pato liberato a centro area accorcia le distanze, rendendo la stracittadina ancora più infuocata. Julio César è costretto più volte a salvare il risultato, ma i tanti errori non vengono pagati: resta il 2-1 al termine di un finale al cardiopalma. Successo che permette di volare in classifica, +11 sui rossoneri e +9 sulla Juventus bloccata nel pomeriggio dalla Sampdoria. Di seguito il video di Inter-Milan dall’account YouTube “687548”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.