Ranocchia volta pagina: “Inter-Roma peccato, ma testa a martedì!”

Articolo di
7 Dicembre 2019, 18:34
Condividi questo articolo

Dopo lo zero a zero di Inter-Roma, sfida giocata ieri sera a San Siro, Andrea Ranocchia ha voluto commentare il risultato tramite il suo profilo ufficiale “Instagram”. Parole che ricordano come non c’è tempo per la delusione, perché tra pochi giorni sarà di nuovo tempo per una sfida difficile e importantissima.

VOLTARE PAGINA – Zero a zero e primo posto a rischio, ma ormai non è più il momento di pensare a Inter-Roma. Specialmente con una sfida cruciale e delicata alle porte come quella di martedì sera, quando la squadra nerazzurra accoglierà a San Siro il Barcellona per l’ultima giornata della fase a gironi di Champions League. Una sfida che i nerazzurri sono chiamati a vincere per poter raggiungere gli ottavi di finale della competizione europea.

TESTA ALLA PROSSIMA – A ricordare la cosa è stato anche Andrea Ranocchia. Il difensore della squadra di Antonio Conte, nonostante ieri sera non sia sceso in campo, ha comunque commentato il risultato maturato contro i giallorossi guidati da Paulo Fonseca. “Peccato per il risultato finale, testa a martedì! Sempre forza Inter!”. Un vero peccato, considerate anche le occasioni avute dalla squadra (specialmente sui piedi di Romelu Lukaku, Marcelo Brozovic e Matias Vecino), ma adesso è ora di voltare subito pagina, perché i blaugrana sono dietro l’angolo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.