Social Network

Padelli saluta l’Inter: «Ho realizzato il mio sogno da bambino. Per sempre uno di voi»

Padelli ha ufficialmente salutato l’Inter e in questa stagione giocherà nuovamente nell’Udinese. L’ex estremo difensore del Torino lascia l’Inter da Campione d’Italia salutando il mondo nerazzurro con un post colmo di amore sul suo profilo Instagram.

DA SOGNO A REALTÀ – Daniele Padelli, arrivato all’Inter nel 2017, ha sempre ricoperto il ruolo di secondo portiere, di vice-Samir Handanovic, venendo chiamato in causa due stagioni fa durante il periodo di assenza dello sloveno. Nei saluti che l’estremo difensore ha scritto per dire addio all’Inter, Padelli parla di «favola» e di «sogno realizzato di un bambino» che aveva la volontà di vincere con la sua squadra del cuore. Queste le parole utilizzate dall’ex numero 27 nerazzurro: «È quando sei bambino che i tuoi sogni ti sembrano realtà, che li vedi davanti a te. Li senti nel tuo cuore. Li vedi reali fino al punto in cui perdi la dimensione della finzione… Poi la favola si realizza davanti ai tuoi occhi in tutti i suoi dettagli. Ecco… Di fronte a un bambino che ha realizzato il suo sogno, io non riesco a trovare molto altro da aggiungere. Questa è la mia storia. Con immenso orgoglio e gratitudine. Da sempre e per sempre uno di voi. Daniele». Per Padelli ora inizia la sua seconda avventura nella squadra che lo ha fatto crescere tra il 2011 e il 2013, l’Udinese. Ma il portiere resterà nella storia dell’Inter come uno dei giocatori che ha riportato i nerazzurri a vincere lo scudetto dopo undici anni di astinenza. Di seguito il post pubblicato da Padelli sul proprio profilo Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Daniele Padelli (@daniele_padelli)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button