Modric smentisce le fonti spagnole: vertenza Inter-Real Madrid, tutto falso

Articolo di
20 agosto 2018, 02:45
Luka Modric Real Madrid

Nella giornata di sabato (vedi articolo) dalla Spagna erano girate le voci secondo cui Luka Modric avrebbe detto a Florentino Pérez di aver contattato lui l’Inter, togliendo al Real Madrid la possibilità di avere un esito positivo della denuncia. Poco fa il centrocampista croato, entrato stasera al 71′ al posto di Dani Ceballos nella vittoria per 2-0 sul Getafe (prima giornata di Liga), ha smentito questa versione rispondendo a un account su Instagram.

INTERVENTO DECISO – “Il Real Madrid ha denunciato l’Inter alla FIFA per aver violato l’articolo 18 del regolamento sui trasferimenti, avendo contattato direttamente un giocatore senza il permesso del club proprietario. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, la FIFA ha chiamato Luka Modric dopo aver ricevuto la denuncia del Real Madrid, e lo stesso Modric ha detto di essere stato lui ad aver contattato il club interista e non il contrario, perché voleva giocare con i suoi tre connazionali”. Questo il post dell’account Instagram “Fútbol al Revés”, al quale lo stesso Luka Modric (tramite il suo profilo ufficiale verificato) ha risposto così: “Questa è la più grande stupidaggine della storia!”

Modric Instagram







ALTRE NOTIZIE