Social Network

FOTO – Young mette nel mirino Parma-Inter per scacciare l’ultima gara

Ashley Young si prepara con estrema concentrazione in vista di Parma-Inter (in programma domenica alle 21.45). L’esterno inglese vuole dimenticare in fretta la prestazione negativa contro il Sassuolo. Ora l’obiettivo sono i tre punti da ottenere nella prossima giornata.

GUARDARE AVANTI – Il miglior modo per rialzarsi dopo l’occasione persa contro il Sassuolo è imparare dagli errori, guardare avanti e proseguire: alle porte, domenica sera, c’è Parma-Inter. Questo il pensiero di Ashley Young, tra i più negativi mercoledì scorso. Subentrato a Cristiano Biraghi al 75′, sul risultato di 2-1, l’esterno inglese ha causato il rigore trasformato poi da Berardi. In generale, la sua prova si discosta nettamente da quelle precedenti, dove si fece apprezzare per concentrazione e costanza. Una giornata storta che può capitare a chiunque, ma che mercoledì ha contribuito ad uscire da San Siro senza i tre punti. Ora è tempo di non pensarci più e rialzarsi: il campionato lungo, e nulla è ancora compromesso per l’Inter. La prossima gara è altamente impegnativa, contro il Parma di Roberto D’Aversa, che già all’andata mise in difficoltà gli uomini di Antonio Conte. Young è concentrato sulla sfida, come traspare dai suoi profili social. Questo il suo commento dall’allenamento di oggi: “Training ready for Parma ?⚫️.

https://www.instagram.com/p/CB5x3jUnINg/?utm_source=ig_web_copy_link

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.