FOTO – Esposito è già nella storia dell’Inter! Solo una leggenda davanti

Articolo di
21 Dicembre 2019, 20:24
Sebastiano Esposito Inter Sebastiano Esposito Inter
Condividi questo articolo

Sebastiano Esposito è la nota davvero lieta di Inter-Genoa. Ancora più della roboante vittoria (qui il report), il primo gol del gioiellino italiano ha fatto esplodere di gioia tutto lo stadio San Siro. Gol che proietta Esposito già di diritto nella storia nerazzurra: solo un calciatore ha segnato ad un’età inferiore, una leggenda del passato nerazzurro.

BEATA SPENSIERATEZZA – Durante Inter-Genoa, auando l’arbitro Luca Pairetto ha assegnato un rigore ai nerazzurri, tutti gli occhi dei tifosi si sono concentrati su un giocatore. Sebastiano Esposito, subito dopo il fischio, stava già guardando Romelu Lukaku, pregandolo di potersi incaricare del rigore. Il belga ha momentaneamente trascurato la classifica cannonieri, cedendo al compagno diciassettenne l’incarico. Esposito non ha deluso: con un rigore perfetto ha trovato il primo gol da professionista e in Serie A, nonché il primo gol con la maglia dell’Inter. Il talento classe 2002, all’ottava presenza in nerazzurro, iscrive così il suo nome nella storia dell’Inter. Come ha precisato la società sui social, solo un giocatore ha trovato il primo gol in nerazzurro ad un’età inferiore. Ecco la didascalia del post: “? | RECORD Sebastiano #Esposito (17 anni, 172 giorni) è il secondo marcatore più giovane di sempre con la maglia dell’Inter in @SerieA, alle spalle di Mario Corso (17 anni, 97 giorni contro il Bologna, nel 1958) ???#InterGenoa #FORZAINTER ⚫️?⚫️?.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.