Social Network

Biasin: «Per Dumfries eredità pesante. Prima scelta dei dirigenti»

L’Inter ha praticamente chiuso il colpo Denzel Dumfries. Le ultime ore sono valse l’accelerata decisiva per strappare l’esterno olandese al Psv per una cifra intorno ai 12,5 milioni di euro più 2 di bonus (vedi articolo). L’olandese è atteso a Milano già oggi e i tifosi non vedono l’ora di averlo in campo. 

PRIMA SCELTA – Su Dumfries si è espresso anche Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, che anche nella diretta in cui è stato ospite della nostra redazione, aveva individuato in Dumfries il sostituto giusto di Achraf Hakimi. «Dumfries prenderà il posto di Hakimi: è sempre stata la prima scelta nella testa dei dirigenti dell’Inter. Raccoglie un’eredità pesante, ma poteva andare decisamente peggio». Queste le parole scritte da Biasin sul suo profilo Twitter. Dumfries sicuramente avrà il difficile compito di non far rimpiangere Hakimi ma le qualità ci sono e l’attesa dei tifosi interisti di vederlo in azione sale ogni minuto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button