Primo Piano

Zhang, la Curva Nord gli ‘indica la strada’! Cessione Inter al bivio − CdS

La Curva Nord si è esposta in maniera netta contro la presidenza Zhang. Il tifo organizzato dell’Inter ha preso una decisione: l’Inter dovrà essere ceduta. Il patron cinese è al bivio

CONTESTAZIONE − La Curva Nord dell’Inter esce per la prima volta allo scoperto in merito al futuro societario dell’Inter. Eloquente il post apparso sulla pagina Facebook del tifo organizzato così come la scritta sui muri adiacenti a San Siro: «Zhang vattene». A otto giorni dal ritorno in campionato con un’Inter in grande crisi di risultati (tre sconfitte nelle prime sette partite), si tratta di un’uscita che sicuramente creerà più di una discussione nel quartier generale nerazzurro. La Curva Nord si espone nuovamente contro il patron cinese come nell’estate del 2021, ovvero quella degli addii di Lukaku e Hakimi. Situazione di per sé ripetuta anche quest’anno con lo striscione a favore di una permanenza di Skriniar. Tutte ‘dichiarazioni’ legate perlopiù al mercato e alla rosa che al futuro vero e proprio del club.

BIVIO − Adesso la vera presa di posizione! Intanto Zhang incassa il colpo e valuta la situazione. Da Viale Liberazione filtra che Suning non abbia alcuna intenzione di vendere la maggioranza del club ma è alla ricerca di un nuovo partner che possa rilevare il 30% di LionRock. Ambienti finanziari invece auspicano ad un Zhang alla ricerca di compratori. Ovviamente il modello di riferimento è il Milan che ha incassato 1.2 miliardi dalla cessione.

Fonte: Corriere dello Sport − Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock