Zanetti: “Lautaro Martinez patrimonio. Lavoro di Conte si vede. De Paul…”

Articolo di
4 dicembre 2019, 21:17
Conte Zanetti
Condividi questo articolo

Javier Zanetti ha parlato con alcuni giornalisti, a margine di un evento della sua “Fondacion Pupi”. Il vicepresidente dell’Inter ha toccato diversi temi: dal connazionale Lautaro Martinez al primo posto in classifica, passando per Antonio Conte. Ecco le sue parole.

PIEDI PER TERRAJavier Zanetti è estremamente felice del primo posto raggiunto dall’Inter domenica scorsa. Tuttavia, invita tutti a mantenere la calma: «È un momento importante, molto positivo. È vero che siamo primi in classifica, però siamo consapevoli che ancora manca tantissimo. Dobbiamo continuare a lavorare in questa maniera, credo che il mister con i ragazzi stanno facendo un ottimo lavoro. Sappiamo che il campionato italiano è molto difficile, e già venerdì affrontiamo un squadra (la Roma, ndr) molto complicata, bisognerà fare una grande partita».

LAUTARO MARTINEZ – Zanetti ha poi parlato di Lautaro Martinez. Il Toro è uno dei giocatori più in forma dei nerazzurri, con 5 reti segnate negli ultimi 8 giorni. Alla domanda se sia stupito dalla sua esplosione, l’ex capitano dell’Inter risponde così: «No, perché quando lo abbiamo scelto eravamo convinti che Lautaro Martinez potesse mostrare tutto il suo valore e tutto quello che sta dimostrando adesso. L’anno scorso è arrivato, ha lavorato benissimo, con grande umiltà, lo continua a fare. Fa parte di un patrimonio importante del club, è stato un investimento che guarda al futuro. Siamo tutti contenti, così come siamo contenti di tutta la squadra».

E IL BARCELLONA? – Zanetti spegne poi sul nascere eventuale voci di mercato che vogliono il 10 osservato speciale dal Barcellona. Ecco le sue parole: «Mi fa piacere di vedere Lautaro Martinez molto felice, indossando la maglia dell’Inter. Bisogna fare i complimenti a tutta la squadra, tutti i ragazzi si stanno comportando nel migliore dei modi, stanno lavorando con una dedizione che si vede in campo, l’entusiasmo che c’è, lo spirito di squadra che c’è. E per questo va fatto un grandissimo complimento al nostro mister».

L’IMPRONTA DEL MISTER – Zanetti non si dice sorpreso nemmeno per il primo posto dell’Inter: «Sinceramente eravamo convinti di iniziare un percorso importante, con un allenatore molto bravo, che ha grande esperienza. Che così come vive le partite, gli allenamenti, riesce a trasmetterlo alla squadra. Per questo eravamo consapevoli che facendo un ottimo lavoro come quello che si sta facendo potevamo lottare, e credo che lo stiamo dimostrando».

INFORTUNI – Gli infortuni sono un tema caldo in casa Inter. Tuttavia, Zanetti mantiene la calma su eventuali ritorni sul mercato: «Soprattutto dispiace per i ragazzi che stanno avendo infortuni, in un momento così importante e soprattutto nello stesso reparto. Però sono convinto che abbiamo le idee chiare: se ci sarà l’opportunità, interverremo nel prossimo mercato. Sempre cercando giocatori che possano far fare il salto di qualità e inserirsi bene in questo percorso. Giocatori pronti, che abbiano la personalità per giocare nell’Inter».

IL RAPPORTO CON CONTE –  Zanetti ha poi parlato del suo rapporto con Antonio Conte: «Sono veramente molto contento del lavoro che sta facendo Antonio. Adesso che ci siamo conosciuti, che stiamo tanto tempo assieme, capisco la sua cultura del lavoro. Siamo contenti coi ragazzi che abbiamo in squadra. Sinceramente abbiamo iniziato un percorso 4 mesi fa, e credo che tutto quello che si sta vedendo in campo è frutto del lavoro che sta facendo Antonio».

DE PAUL – Infine, l’opinione di Zanetti su un altro connazionale, accostato all’Inter negli ultimi tempi: «Rodrigo De Paul è un giocatore che conosce bene il calcio italiano, che si è messo in mostra negli ultimi anni. Però parlare adesso di mercato…manca tantissimo. Anche per rispetto dei ragazzi che stanno disputando questa stagione. Pensiamo esclusivamente alla partita di venerdì, che sarà molto complicata».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE