Primo Piano

Zanetti: «Inter, non l’inizio che ci aspettavamo. Inzaghi? No, problema di tutti!»

Javier Zanetti, a margine dell’evento legato al festival dello Sport di Trento, ha parlato del momento di difficoltà della squadra, sottolineando come la colpa non sia solo del gruppo o di Simone Inzaghi ma di tutta l’Inter.

MOMENTO NOJavier Zanetti analizza l’inizio di stagione: «Gli obiettivi sono ben chiari, di sicuro non è l’inizio che ci aspettavamo però dobbiamo ragionare con una visione ampia. Adesso ci sarà un ciclo di partite importanti e dobbiamo dare delle risposte. Dispiace che sono in pochi ad allenarsi al momento, però quando ci saranno tutti ci sarà questo tour de force fino a novembre. Abbiamo bisogno di tutti i componenti dell’organico perché avendo così tante partite così sono importanti. Voci su Inzaghi? Le voci sono solo esternamente. Internamente il gruppo è sempre stato coeso, l’importante è lavorare. Tutti dobbiamo dare qualcosa in più perché nulla è compromesso. ».

PROSSIMI IMPEGNI – Continua Zanetti parlando della prossima sfida di campionato: «Con la Roma sarà una partita importante, José ha dato la sua impronta. La prepareremo al meglio come abbiamo sempre fatto, cercando di migliorare subito. Servono prestazioni di grande maturità e personalità. Non è un problema solo di giocatori o di Simone Inzaghi, ma di tutti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock