Zanetti: “Europa League obiettivo, Inter pronta per dare il massimo”

Articolo di
16 Dicembre 2019, 13:56
Condividi questo articolo

L’Inter è stata sorteggiata contro il Ludogorets nei sedicesimi di finale di Europa League (QUI i sorteggi). Il vice presidente nerazzurro Javier Zanetti ha parlato ai microfoni di Sky Sport

PREPARARE AL MEGLIO – Zanetti invita a preparare al meglio le prossime sfide di Europa League: «Non ci sono partite scontate, soprattutto in queste competizioni. Dobbiamo preparare queste partite e affrontarle al meglio, credo ci possano essere delle sorprese. Bisognerà vedere che condizione avrà la squadra in febbraio. Ora finiamo bene con l’ultima in campionato per quest’anno poi avremo tutto il tempo».

CONCENTRARSI – Zanetti è dispiaciuto per la retrocessione in Europa League, ma la competizione sarà onorata al meglio: «Bisogna essere protagonisti, è una competizione importante, europea. Dispiace per il modo in cui siamo usciti dalla Champions, ma ora è passato e ci dobbiamo concentrare su campionato ed Europa League»

EUROPA LEAGUE OBIETTIVO – Secondo Zanetti l’Europa League sarà un obiettivo dell’Inter: «Deve diventare un obiettivo e dobbiamo cercare di arrivare fino alla fine. Per come abbiamo interpretato la Champions dispiace per come siamo usciti, perché le prestazioni le abbiamo fatte. Purtroppo il campo ci ha detto di no, ma dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo. Ricordiamoci che è l’inizio di un nuovo percorso, stiamo facendo ottime cose, dobbiamo migliorare, ma facciamo tutto il possibile».

IL LAVORO DI CONTE – Zanetti parla di Antonio Conte: «Più che stupirci siamo contenti e felici, vedere da vicino come lavora e prepara le partite, la sua passione che trasmette ai giocatori è una cosa molto importante per una grande squadra che vuole tornare a lottare. Siamo contentissimi del lavoro che stiamo facendo. Antonio è un allenatore preparato, intelligente e con personalità. E’ l’inizio di un nuovo percorso, dobbiamo continuare a lavorare così sui minimi dettagli, ma il percorso è giusto».

VINCERE SCUDETTO E COPPA? – Zanetti parla della possibilità di puntare ai due obiettivi insieme: «Sì può pensare, dipende tanto da come arriviamo a questi appuntamenti, soprattutto se pensiamo a questi ultimi mesi con tanti infortuni soprattutto in partite che erano molto importanti. Credo che siamo in grado di poter lottare, competere e speriamo di recuperare tutti gli uomini che sicuramente dovremmo recuperare da qui a pochi mesi e affrontare ogni partita come stiamo facendo. Competere in campionato ed Europa League non sarà semplice, ma noi saremo pronti perché abbiamo una cultura del lavoro giusta e dobbiamo continuare così».

COSA SERVE PER L’EUROPA – Secondo Zanetti per competere serve un gruppo unito: «Io penso che per affrontare queste due competizioni abbiamo bisogno di tutti. L’esempio migliore è quello di Borja Valero, all’inizio ha giocato pochissimo e adesso si sta dimostrando un uomo affidabile. Ieri ha fatto una grandissima partita, credo che la cosa importante sia questa, tutti si sentono importanti, hanno voglia di dare un contributo e per ambire a grandi obiettivi hai bisogno di un gruppo affiatato e unito che abbia questo approccio».

INTER FAVORITA? – Infine Zanetti crede che l’Inter possa essere una delle favorite per vincere l’Europa League: «Io credo che soprattutto la nostra storia, di questa società, parla chiaro. E’ sempre stata protagonista in Europa e in Champions. Noi abbiamo il dovere di provarci, con la giusta maniera, lavorando con grande umiltà e speriamo di poter arrivare fino alla fine».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.