Verona-Roma, l’esito del ricorso per il 3-0 a tavolino nel caso Diawara

Articolo di
10 Novembre 2020, 16:52
Amadou Diawara Roma Photo 192109935 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Verona-Roma, partita della prima giornata di Serie A giocata sabato 19 settembre, è finita 0-0 sul campo. La posizione di Diawara, non in lista, ha però portato al 3-0 a tavolino, inevitabile visto che non avrebbe potuto giocare (vedi articolo). Oggi si è discusso il ricorso, e la FIGC ha confermato quanto stabilito dal Giudice Sportivo.

RICORSO RESPINTO – “La Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto il ricorso della Roma, confermando la sconfitta per 3-0 comminata dal Giudice Sportivo per il match con l’Hellas Verona disputato lo scorso 19 settembre e valevole per la prima giornata del campionato di Serie A.

Il Giudice Sportivo aveva sanzionato la società giallorossa con la perdita della gara per 3-0 per aver schierato un calciatore (Amadou Diawara, ndr) non iscritto nella lista dei venticinque giocatori della rosa. Qui il testo integrale con la decisione”.

Fonte: FIGC



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.