MatchPrimo Piano

Verona-Inter 2-2: Candreva illude, ma Veloso stoppa i nerazzurri

Termina Verona-Inter, sfida valevole per la 31sima giornata di Serie A. Clicca QUI per la cronaca minuto per minuto della partita a cura di Inter-News.it.

SECONDO TEMPO Dopo la prima frazione di gioco, terminata con il punteggio di 1-0, riprende Verona-Inter. I nerazzurri rientrano con un piglio diverso e al 49′ arriva l’1-1: Lukaku riceve palla da Diego Godin, si gira e colpisce il palo ma la sfera finisce sul piede di Antonio Candreva che non sbaglia il tap-in. Il primo cambio della partita lo fa Ivan Juric, che al 53′ manda in campo Di Carmine per Stepinski. Al 55′ la ribaltano gli ospiti, ancora grazie ai piedi di Antonio Candreva: bel passaggio da parte di Gagliardini, l’esterno nerazzurro prova il cross di prima con il pallone che sbatte però sul petto di Federico Dimarco e finisce in rete, beffando un incolpevole Silvestri. Al 66′ Juric costretto a un nuovo cambio, con Adjapong che prende il posto di Federico Dimarco, fuori per un problema muscolare. Al 70′ anche Antonio Conte ricorre ai cambi: fuori Marcelo Brozovic, dentro Matias Vecino. Secondo cambio al 76′, con Lautaro Martinez che prende il posto di Lukaku. Subito grande spunto dell’argentino che all’81’ brucia in velocità Kumbulla e prova il tiro, respinto da un buon intervento di Silvestri. All’84’ Juric si gioca gli ultimi cambi, con Verre ed Empereur che prendono il posto di Lazovic e Kumbulla. All’87’ arriva il pareggio dei padroni di casa: Rrahmani entra facilmente in area dalla destra, palla in mezzo per Miguel Veloso che tutto solo piazza il pallone alla destra di Samir Handanovic. All’88’ ultimo cambio anche per Conte che ne sfrutta solo 3 dei 5 a disposizione, entra Eriksen al posto di Borja Valero. Termina dopo 6 minuti di recupero la sfida, altro risultato deludente per i nerazzurri che restano al quarto posto non riuscendo nel controsorpasso all’Atalanta.

VERONA 2 – 2 INTER

MARCATORI: Lazovic (V) al 2′, Candreva (I) al 49′, Dimarco (V – Autorete) al 55′, Veloso (V) all’87’

HELLAS VERONA (3-4-2-1): 1 Silvestri; 13 Rrahmani, 21 Günter, 24 Kumbulla; 5 Faraoni, 34 Amrabat, 4 Miguel Veloso (C), 23 Dimarco; 88 Lazovic, 32 Pessina; 9 Stepinski.

A disposizione: 22 Berardi, 96 Radunovic; 6 Lovato, 33 Empereur; 7 Badu, 14 Verre, 18 Lucas Felipe, 28 Terracciano, 98 Adjapong; 10 Di Carmine.

Allenatore: I. Juric

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 2 Godin, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 15 Young; 20 Borja Valero; 9 Lukaku, 7 Sanchez.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 13 Ranocchia, 31 Pirola; 8 Vecino, 18 Asamoah, 24 Eriksen, 32 Agoumé, 34 Biraghi; 10 Lautaro Martinez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

Note: Palo di Miguel Veloso (V) al 19′, palo di Lukaku (I) al 49′; Ammoniti: Dimarco (V) al 29′, Günter (V) al 37′, Borja Valero (I) al 45’+1, Amrabat (V) al 45’+1, Young (I) al 64′, Lautaro Martinez per Lukaku (I) al 76′ ; Sostituzioni: Di Carmine per Stepinski (V) al 53′, Adjapong per Dimarco (V) al 66′, Vecino per Brozovic (I) al 70′, Verre per Lazovic (V) all’84’, Empereur per Kumbulla (V) all’84’, Eriksen per Borja Valero (I) all’87’; Recupero: 2′ (PT), 6′ (ST)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh