Primo Piano

UFFICIALE – Inter, approvato il bilancio: la spiegazione sulle perdite forti

L’Inter ha approvato il bilancio della stagione 2020-2021, nel corso dell’Assemblea degli Azionisti. Confermata la perdita record segnalata nelle scorse settimane, con la spiegazione sul perché si sia arrivati a un passivo del genere.

IL COMMENTO – “L’Assemblea degli azionisti dell’Inter, che si è svolta tramite videoconferenza, ha approvato il bilancio dell’esercizio finanziario 2020/2021, significativamente impattato per la sua intera durata dagli effetti della pandemia da COVID-19.

In tale contesto, l’esercizio ha registrato ricavi consolidati per € 364,7 milioni e una perdita pari a € 245,6 milioni. L’impatto del COVID-19 ammonta circa a € 110 milioni, di cui circa € 70 milioni riconducibili all’azzeramento degli introiti da gara a causa della chiusura degli stadi e circa € 40 milioni alle riduzioni contrattuali degli sponsor dovute all’impossibilità di erogare benefit da parte della Società e alla contrazione del business dei partner. A questi si sono aggiunte perdite per ulteriori € 30 milioni, effetto della risoluzione di contratti sportivi.

Giunti a scadenza sia il Consiglio di Amministrazione sia il Collegio Sindacale dell’Inter, sono stati quindi rinominati per il triennio 2021-2024″.

Fonte: inter.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button