L’UEFA precisa: no deadline per Champions League ed Europa League

Articolo di
5 Aprile 2020, 16:12
UEFA logo
Condividi questo articolo

L’UEFA fa marcia indietro. Ieri, nell’intervista diffusa dalla TV tedesca ZDF, il presidente Ceferin aveva fatto intendere che la data ultima per finire la stagione sarebbe stata il 3 agosto (vedi articolo). In realtà non ci sono limiti, ma si attende la ripartenza per avere maggiori certezze sul calendario di Champions League ed Europa League.

CAMBIO DI ROTTA – “Si è detto che Aleksander Ceferin, presidente UEFA, ha detto ieri alla TV tedesca ZDF che la Champions League deve finire entro il 3 agosto. Questo non è vero. Il presidente è stato molto chiaro sul non fornire date certe per la fine di questa stagione. L’UEFA, al momento, sta analizzando tutte le opzioni per completare i campionati nazionali, la Champions League e l’Europa League, assieme all’ECA e a European Leagues, nel gruppo di lavoro istituito il 17 marzo. La priorità di tutti i membri di questo gruppo è preservare la salute pubblica. A seguito di questo, c’è da trovare le soluzioni nel calendario per completare tutte le competizioni. Le varie opzioni sono tuttora in fase di studio e, se sarà necessario, si potranno giocare partite a luglio e agosto, in base alle date di ripartenza e al permesso delle autorità nazionali”.

Fonte: UEFA


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE