Primo Piano

Tare: “Coronavirus? Nostri casi simili a quello Hakimi. Senza uniformità…”

Igli Tare, Direttore Sportivo della Lazio, ha parlato a “Sky Sport” nel prepartita della sfida contro lo Zenit San Pietroburgo. Il dirigente biancoceleste è tornato a parlare dell’indisponibilità di Immobile, Leiva e Strakosha a causa dei requisiti richiesti dall’UEFA sui risultati dei tamponi al Coronavirus, citando anche il caso Hakimi.

SENZA UNIFORMITÀ – Giocatori a disposizione in campionato, ma non in Champions League. Questione di protocolli, differenti tra UEFA e Serie A. È il caso di ImmobileLucas Leiva Strakosha, che non potranno giocare questa sera contro lo Zenit San Pietroburgo. Igli Tare, Direttore Sportivo dei biancocelesti, ne ha parlato, collegandosi anche al caso Hakimi per la sfida tra Inter Borussia Mönchengladbach: «Le assenze di Immobile, Leiva e Strakosha per i risultati ai tamponi? Penso al caso Hakimi che è stato un caso simile ai nostri. Risultare due giorni prima positivo e due giorni dopo negativo, allora c’è qualcosa che non quadra. Non spetta a noi però discuterne, noi siamo a disposizione per parlarne. Serve uniformità tra le richieste dei campionati e della UEFA. Altrimenti saremo qui ogni settimana a discutere di queste situazioni».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh