Primo Piano

Superlega, Inter non pagherà penali: la differenza con Milan e Juventus

L’Inter non dovrebbe pagare penali per abbandonare definitivamente il progetto Superlega: il motivo è spiegato dal giornalista di “Repubblica” Franco Vanni. C’è una differenza fondamentale con Milan e Juventus. Ecco quale

SOSPIRO DI SOLLIEVO – Dopo circa una settimana dallo scoppio del caos Superlega, l’iniziativa dei 12 club scissionisti continua, naturalmente, a far parlare di sé. Nei giorni scorsi, era saltata fuori la necessità, da parte delle società che si erano tirate indietro 48 ore dopo l’annuncio, di pagare salatissime penali. Tra queste squadre ovviamente c’è anche l’Inter, ma secondo quanto riportato dal giornalista di “Repubblica”, Franco Vanni, sul proprio account Twitter, i nerazzurri non dovranno pagare alcuna penale per staccarsi dal fallimentare progetto.

DIFFERENZE – Questo perché, a differenza di Milan e Juventus, l’Inter non aveva completato la sua iscrizione, ma solo annunciato pubblicamente la propria volontà di aderire. Il club di Steven Zhang, infatti, non aveva ottenuto l’ok da parte di tutti i suoi creditori e stakeholders coinvolti. Non è ancora chiaro se questo basterà a mettere al riparo l’Inter da eventuali conseguenze di tipo economico/sportivo (soprattutto in Lega Serie A, dove alcuni club sembrano decisamente agguerriti). Di certo il tentato “golpe” Superlega continuerà a far parlare di sé (vedi articolo). Ma una cosa è certa: l’Inter non dovrà pagare alcuna penale per dire addio al progetto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh