Primo Piano

Suning vende l’Inter a PIF? Più che accordo la preferenza è un’altra

In serata si è diffusa una voce dagli Stati Uniti sul fondo PIF – di nuovo – a un passo dall’acquisizione dell’Inter da Suning (vedi articolo). Ben Jacobs, giornalista della TV americana CBS, smentisce ulteriormente questa indiscrezione.

ALTRE VOLONTÀ – L’Inter non sembra essere pronta a passare al fondo saudita PIF, come lanciato da International Business Times. Il giornalista americano Ben Jacobs, dal suo account Twitter, aggiunge: “Fonti di PIF negano (di nuovo) che un’acquisizione dell’Inter sia imminente. Suning preferisce un partner di minoranza. L’idea che un accordo da un miliardo di dollari (poco meno di 900 milioni di euro, ndr) sia già firmato è accolta con perplessità”. Non sembra, quindi, che la voce dagli Stati Uniti abbia qualche fondamento.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button