Primo Piano

Steven Zhang a Inter TV: “Scelto Conte per vincere! Cerchiamo i migliori”

Steven Zhang, presidente nerazzurro, ha parlato ai microfoni di Inter TV al fianco di Antonio Conte per presentarlo come nuovo tecnico

BENVENUTO – Di seguito le parole di Steven Zhang: «Giorno più importante da quando sono presidente? Credo che ogni giorno sia importante per l’Inter, anche per me: quella nerazzurra è una delle società e uno dei patrimoni più importanti del gruppo Suning. La nostra missione rimane sempre la stessa, rendere questo progetto il migliore possibile e portare questo club tra i migliori al mondo. Credo che oggi sia un momento emblematico del nostro modo di lavorare e di parlare con i fatti. Stiamo lavorando per identificare le migliori figure e più adatte a questa società e al nostro progetto per portare questo club sul tetto del mondo. Perché ho scelto Antonio Conte? Non so se è il migliore di tutti ma è sicuramente uno tra i migliori allenatori al mondo. Finalmente siamo riusciti a portarlo qui e mi fa piacere trovarlo seduto qui accanto a me. C’è un rapporto di fiducia e rispetto sia da parte della società che da parte di Conte perché lui crede nel nostro progetto. Conosciamo il suo percorso da allenatore e la sua mentalità vincente, un tecnico che vuole vincere e che ci può aiutare a crescere. Sicuramente è il genere di allenatore che vogliamo per portare avanti il nostro progetto e riportare il club dove merita di stare. Vogliamo vincere dei titoli e offrire la migliore esperienza possibile a tutti i nostri tifosi nel mondo. Credo che lo abbiamo detto ai nostri tifosi fin dal primo giorno: vincere e fare risultati sul campo rimane la priorità per questo club e per tutti noi. Stiamo lavorando in questa direzione, è questo il nostro obiettivo e lo sanno tutti dall’allenatore e il suo staff ai giocatori, passando per la dirigenza e i dipendenti. Operiamo sempre negli interessi della società per creare un club vincente e fornire la migliore esperienza possibile alle persone che ogni volta vengono allo stadio o guardano la partita da casa. Nel calcio di oggi non basta vincere sul campo se non si lavoro con forza e serietà fuori dal campo. Di conseguenza l’Inter deve essere forte sia dentro che fuori, lavorando nel miglior modo possibile in tutte le aree del club. Si vedrà un miglioramento nella qualità dei nostri contenuti e prodotti pensati per i nostri clienti e tifosi, non solo a Milano e in Italia ma anche nel mondo. In sintesi cercheremo di vincere, divertire e far appassionare tutti. Milano per me rappresenta una delle città più eleganti, interessanti e vivaci in Italia e nel mondo. Fa parte della nostra identità, ci scorre nelle vene e nel cuore: siamo orgogliosi di essere la società che rappresenta la città e di lottare ad alti livelli. Siamo fieri di essere nati qui ma anche di essere una società rappresentata a livello internazionale. Siamo fortunati, è una grande opportunità. A nome dei giocatori e tutti coloro che lavorano all’Inter rappresentiamo più di una squadra di calcio ma qualcosa di attraente. Le mia prime parole a Conte? Mi viene da dire “mister scriviamo la storia insieme! Andiamo!”.».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh