Primo Piano

Stankovic: «Tornare a San Siro emozione unica! Milan? C’è speranza»

Dejan Stankovic, allenatore della Stella Rossa, ha parlato alla vigilia della gara di ritorno con il Milan, a San Siro, valida per il ritorno dei sedicesimi di Europa League. La gara d’andata è terminata 2-2

IMPRESA CERCASIDejan Stankovic e San Siro: un binomio bellissimo, che rievoca emozioni uniche nella mente dei tifosi interisti. Domani sera, il tecnico della Stella Rossa affronterà il Milan nello stesso stadio che, per nove anni, è stato casa sua da calciatore. L’ex centrocampista dell’Inter ha rilasciato queste dichiarazioni, ai microfoni di Sky Sport: «Il ritorno a San Siro è bellissimo, la vita è bella per queste cose. Se qualcuno me l’avesse detto un anno fa, non ci avrei creduto. Era un bel sogno che si è avverato. È una bella emozione, perché qua insieme a mio fratello Esteban Cambiasso, vostro ospite, abbiamo giocato tante partite importanti. Milan? Siamo stati premiati per il nostro coraggio all’andata. Siamo scesi in campo contro un grande Milan, che ha una rosa incredibile e diversi giocatori che farebbero la differenza in qualunque campionato. Ma alla fine Dio ti premia, eravamo anche in dieci, ben organizzati. Siamo venuti qui a Milano con un po’ di speranza. Finché c’è speranza, ci crediamo. Se avessi affrontato l’Inter anzichè il Milan? Per adesso va bene così (ride, ndr)».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button