Spalletti: “Spero in una notte da Inter. Wembley? Noi a San Siro…”

Articolo di
27 novembre 2018, 20:50
Luciano Spalletti Inter-Genoa

Intervistato da “Sky Sport” prima della conferenza stampa pre Tottenham-Inter, Luciano Spalletti ha parlato della situazione attuale della squadra e delle sensazioni per la delicata sfida di domani sera

MEGLIO DEL TOP – «Il fascino di Wembley lo conoscono tutti, è uno dei monumenti del calcio. Noi arriviamo da San siro e sotto questo aspetto siamo allenati, giochiamo sempre davanti a 65 mila e non vedo cosa possa impressionarci domani sera a giocare qui. Dal punto di vista emotivo può darsi, ma è da questo presupposto che si capisce se uno è da Inter o no. Le condizioni non sono perfette, ma il campo è lo stesso sia per noi che per loro: non ci sono alibi. La forza degli Spurs è paragonabile a quella del Barcellona. Sapevamo fin dal primo giorno che dovevamo fare meglio di una delle top a livello europeo per andare avanti. Ora siamo qui e abbiamo questa possibilità davanti, è quello che volevamo».

FORMAZIONE – «Cambi nella formazione? Dipende a cosa ci si riferisce. Abbiamo la nostra identità e non vedo perché dobbiamo snaturarla».

AUTOSTIMA – «Spero sia una notte da Inter. Mi sembra sia cresciuta molto l’autostima e il livello di aver raggiunto quella concretezza che avere ogni volta che scendiamo in campo, facendo parte di questa squadra. Poi ci sono giocatori che possono mettere il risultato in discesa con una giocata individuale».

CAMPIONATO – «Cosa ci portiamo dietro dal campionato? Abbiamo perso tre punti contro l’Atalanta che hanno fatto male, ma quello che ho visto come atteggiamento fin dal primo allenamento è la voglia di rimetterci dentro da squadra forte: non prendere sottogamba nessun avversario, come successo contro il Frosinone, per tutti i 90′, è un particolare importante. È stata la prima partita di questo periodo difficile e importante. Il primo passo è stato fatto bene, ci siamo preparati bene al secondo».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE