Spalletti: “Da Icardi segnali precisi, niente è scontato ma vuole rimanere”

Articolo di
27 maggio 2018, 13:15
Spalletti Icardi

Luciano Spalletti, intervistato da Alessandro Alciato di Sky Sport, ribadisce che l’intenzione di Mauro Icardi sia quella di rimanere all’Inter anche se il tecnico non ha comunque voluto escludere possibili colpi di scena.

SEGNALI PRECISI – «Io con il ragazzo ci ho parlato diverse volte e lui manda segnali ben precisi, non è mai dubbioso quando ci parli: lui nell’Inter ci sta bene e ci vuole rimanere, poi ci sono dei club che se decidono di portarti via un calciatore tu fino al giorno prima dici: “Io non mi muovo da qui” e poi il giorno dopo ti prendono, ti trascinano e tu poi sei anche contento di andare con loro anche se la sera prima pensavi diversamente quindi bisogna essere pronti a tutto però per il momento non ci sono segnali non ci sono dubbi su quella che è la volontà di Mauro. Il fatto che lui sia andato all’aeroporto a prendere Lautaro diventa fondamentale e te la dice tutta su quello che è il rispetto che lui ha verso i suoi compagni e sul motivo perché vesta la fascia da capitano».







ALTRE NOTIZIE