Primo Piano

Spalletti “bloccato” pur di non andare al Milan? Falso, l’Inter fa chiarezza

Spalletti torna a parlare dell’Inter, che a sua volta non può stare zitta. Come riportato dall’agenzia “ANSA”, la società nerazzurra risponde alla versione dell’ex tecnico, facendo chiarezza sulla questione Milan

REAZIONE IMMEDIATA – Le parole di Luciano Spalletti (vedi dichiarazioni, ndr) non sono piaciute all’Inter, che smentisce e a sua volta ribadisce la propria posizione nei confronti dell’ex tecnico. L’Inter, inoltre, specifica che “oltre al compenso maturato dal Signor Spalletti, la Società aveva proposto un’ulteriore offerta economica come incentivo all’esodo, che non è stata accolta dall’allenatore”. Spalletti, infatti, rifiutò la buonuscita proposta dalla società nerazzurra, rendendo impossibile il suo approdo al Milan dopo l’esonero di Marco Giampaolo a ottobre 2019. Viene smentito così lo scenario secondo cui l’Inter avrebbe “bloccato” il suo ex tecnico (ancora sotto contratto, ndr) a casa affinché non sedesse sulla panchina rossonera.

Fonte: ANSA

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.