Spalletti a Sky: “Icardi? Servono passi in avanti da tutti. L’entusiasmo…”

Articolo di
21 settembre 2018, 16:34

L’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti, al termine della conferenza stampa di vigilia (qui le sue parole), ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di “Sky Sport”. Queste le sue parole

POSSIBILE BONUS – «Chiaro che la partita di domani, rapportando la Serie A alla Champions, equivale ad affrontare il Tottenham. La vittoria di martedì ha dentro un bonus: se vinciamo varrà di più rispetto a due normali vittorie consecutive».

SAMPDORIA – «Loro hanno ripreso a fare il calcio che vuole Giampaolo che è un allenatore bravo e moderno. Ti vengono a pressare alto con una squadra corta e riescono a trovare tutte le geometrie. Giocano corto. Il più forte è l’allenatore».

ICARDI – «Chiaro che Icardi deve fare dei passi in avanti nel gioco di squadra, così come la squadra deve essere brava a metterlo nelle condizioni di esprimersi al meglio. Per realizzare un calciatore top bastano pochi secondi di grande talento, ma per fare una partita da grandi campioni servono 95′ di grande personalità dentro la squadra e sempre vicino al pallone».

STANCHEZZA – «Le due partite consecutive si possono fare e può essere un vantaggio portarsi dietro l’entusiasmo della sfida precedente. Abbiamo una rosa che ci permette di fare tutte le valutazioni e poter giocare alla pari con tutte le avversarie».

 

 

 

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE