Primo Piano

Spalletti a Radio Rai: “Vi piace Icardi, ma Keita e Candreva forti! Futuro…”

Luciano Spalletti è stato intervistato da Giuseppe Bisantis per “Sabato Sport”, su “Rai Radio 1”. Al termine di Udinese-Inter l’allenatore nerazzurro se l’è presa con i giornalisti che insistono sull’utilizzo di Mauro Icardi e Lautaro Martinez, dicendo che Antonio Candreva e Keita Baldé Diao sono validi ugualmente.

SPALLETTI ATTACCA«Noi non è che siamo venuti per pareggiare la partita. Noi siamo venuti per giocarla e vincerla, poi non ci siamo riusciti però l’intenzione era quella. Secondo me di occasioni se ne è avute, o perlomeno non c’è stato il terminale dell’occasione davanti al portiere che è stata evidente ma c’è stata la preparazione, la mancanza dell’ultimo passaggio e del colpo del calciatore convinto di avere quelle possibilità. Si è avuto due o tre colpi di testa lì davanti molto importanti, una palla è passata ed è andata fuori. Non è facile trovare tutti quegli spazi davanti al portiere con delle squadre che si chiudono così, con questa fisicità. Lautaro Martinez e Mauro Icardi mai assieme? Secondo me hanno giocato di più stasera, proviamo a vedere a che minuto l’ho messo (Icardi, ndr) e a che minuto ho levato quell’altro, però poi ho messo Keita Baldé Diao. Al di là che poi a voi vi piaccia e vi riempia la bocca questo nome ho messo Keita che è un calciatore forte, ho messo Antonio Candreva che è un calciatore forte uguale: metto dei calciatori offensivi, sennò vi tocca aspettare altre due ore e gioca chi vi pare perché ve la fate voi la formazione. Il futuro adesso è domani mattina per me, domattina non faccio come voi che vado a commentare la formazione della prossima settimana, devo preparare quello che devo dire domani mattina, se si modifica qualcosa e lavorare sulle modifiche, perché i discorsi non bastano».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh