Spalletti a Inter TV: “Il derby aiuta a rimotivarsi, il Milan è cresciuto molto”

Articolo di
16 marzo 2019, 15:21
Spalletti Inter TV

Luciano Spalletti ha parlato del derby e dell’eliminazione di giovedì scorso nella consueta intervista concessa a Inter TV pochi minuti prima della conferenza stampa.

«Quando si fa una brutta prestazione di solito se la partita successiva è troppo facile non si mettono in moto quei meccanismi che invece sono necessari per giocare contro qualsiasi avversario. Se invece la partita è difficilissima come il derby sul fatto di rimotivarsi diventa tutto più facile. Recuperare qualcuno? Sì questo è stato possibile perché tra le situazioni che ci accompagnato e tutti conoscono, tra qualche limitazione (la lista UEFA ndr) e qualche infortunato che ha avuto la possibilità di fare qualche allenamento in più ma c’è il fattore di recupero, sopratutto a livello nervoso, che ci vuole dopo una partita come quella di giovedì. Che Milan mi aspetto? Mi aspetto un Milan come è nella realtà, come sta facendo vedere: un Milan forte, allenato bene, che gioca un calcio pratico e sa essere squadra in tutti i momenti della partita. Un Milan che è cresciuto molto e che infatti ci è davanti in questo momento. Cosa vorrà vedere in campo di diverso rispetto a giovedì? C’è dispiacere e rammarico perché effettivamente potevamo fare qualcosa di più, sopratutto all’inizio della partita visto quello che avevamo fatto vedere all’andata per cui se si va a prendere l’esempio lì ci sono molte cose in cui dobbiamo far meglio ma dobbiamo anche fare una diagnosi corretta della partita di giovedì e delle difficoltà oggettive che c’erano in qualche nostro calciatore e quindi bisogna fare le valutazioni con una testa lucida. Ci prendiamo tutto il tempo per pensare e decidere cosa modificare arrivando a ridosso della partita successiva e poi si decide, si va e si agisce».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE