Spal-Inter 0-0, poche emozioni nel primo tempo

Articolo di
28 gennaio 2018, 13:19

Finisce il primo tempo di Spal-Inter: nella prima frazione di gioco sono poche le occasioni da gol ed anche i tiri verso le porte difese da Meret ed Handanovic. Giusto il pareggio a reti bianche

PRIMO TEMPO – Calcio d’inizio battuto. Al 2′ tiro da fuori area di Schiattarella: alto sopra la traversa. OCCASIONE PER L’INTER: al 14′ Vecino trova all’indietro Candreva che in ottima posizione in area di rigore tira trovando la respinta bassa di Meret. Al 20′ cross di Antenucci e colpo di testa di Grassi indirizzando il pallone sopra la traversa. Al 31′ Borja Valero trova sulla sinistra Perisic che incrocia al volo non trovando la porta. Al 37′ tiro rasoterra dal limite dell’area di rigore di Antenucci bloccato da Handanovic. OCCASIONE PER L’INTER: Al 45′ cross di D’Ambrosio in area di rigore e girata di Icardi di poco al lato.

SPAL 0 – 0 INTER

MARCATORI: –

SPAL (3-5-1-1): 97 Meret; 4 Cionek, 23 Vicari, 27 Felipe (C); 29 Lazzari, 28 Schiattarella, 77 Viviani, 88 Grassi, 14 Mattiello; 19 Kurtic; 7 Antenucci.

A disposizione: 1 Gomis, 92 Marchegiani; 6 Cremonesi, 15 Vaisanen, 21 Salamon, 85 Dramé; 24 Vitale, 25 Everton Luiz, 33 Costa; 9 Bonazzoli, 10 Floccari, 43 Paloschi.

Allenatore: Leonardo Semplici

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 7 Cancelo, 37 Skriniar, 25 Miranda, 33 D’Ambrosio; 11 Vecino, 20 Borja Valero; 87 Candreva, 77 Brozovic, 44 Perisic; 9 Icardi (C).

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 2 Lisandro Lopez, 13 Ranocchia, 29 Dalbert, 55 Nagatomo; 5 Gagliardini, 8 Rafinha; 17 Karamoh, 23 Eder, 99 Pinamonti.

Allenatore: Luciano Spalletti

NOTE: -; Ammoniti: -; Sostituzioni: -; Recupero: 2′







ALTRE NOTIZIE