Spadafora: “Riaprire il 4 maggio? Si valuta. Campionati, ripartire ma…”

Articolo di
22 Aprile 2020, 11:28
Vincenzo Spadafora Serie A
Condividi questo articolo

Intervenuto al question time al Senato, Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, ha parlato del calcio e della ripresa del campionato

CALCIO – Queste le parole di Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, stamani al question time al Senato partendo dall’incontro che si terrà con il mondo del calcio. «Oggi alle 12 incontrerò la FIGC e il calcio italiano, tutto questo lavoro ci permetterà di valutare prima del 4 maggio se saremo in grado di riaprire e cosa, ma – riporta il sito di “Sky Sport” -. sappiamo di dover riaprire perché lo sport ha un valore economico e sociale, ma nel rispetto assoluto della salute. Gradualmente potremo pensare di riaprire la parte relativa agli allenamenti, mentre per i campionati e l’attività motoria all’aperto tanto cara ai nostri cittadini valuteremo con il comitato scientifico e Protezione Civile, sapendo che la ripresa va spinta ma anche tutelata dal punto di vista della salute».

RIPRESA – Spadafora sulla riapertura degli allenamenti e la ripartenza dei campionati. «Dobbiamo essere consapevoli che dobbiamo riaprire perché lo sport è importante non solo come valore economico ma anche come valore sociale. Gradualmente potremo pensare di riaprire tutta la parte che riguarda gli allenamenti. Per quello che riguarda i campionati e l’attività motoria all’aperto, tanto richiesta dai nostri cittadini, valuteremo assieme al Comitato tecnico scientifico, consapevoli che questa ripartenza va assolutamente spinta ma tutelata nella salute di tutti i cittadini italiani».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE