Primo Piano

Spadafora: “Si riparte da Coppa Italia, bene così. Coronavirus preoccupa”

Spadafora ha parlato della ripresa del calcio italiano ai microfoni del “TG2 Post” su Rai 2. Il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport sottolinea nuovamente la proposta di diretta gol in chiaro. Di seguito le sue dichiarazioni su Coppa Italia e l’evoluzione dell’emergenza Coronavirus

RIPRESA, MA IN MASSIMA SICUREZZA

Vincenzo Spadafora e la ripresa dalla Coppa Italia: «La preoccupazione continua a esserci ed è la stessa che ci ha portato a un senso di responsabilità. Che alcuni hanno scambiato per voglia di andare contro il calcio. Eravamo in forte difficoltà con le terapie intensive e ricevevo pressioni dal mondo del calcio. In questo momento, il calcio può essere un simbolo della ripartenza. E’ bene che si cominci dalla Coppa Italia: saranno 3 belle partite che vedremo sulla Rai; il 17 giugno speriamo di poter essere all’Olimpico per la finale, sarà anche l’anniversario di Italia-Germania. Dobbiamo fare, però, attenzione: non siamo ancora fuori dall’emergenza Coronavirus. Il calcio riparte in sicurezza e possiamo permettercelo».

LE ESIGENZE DEL GOVERNO

Vincenzo Spadafora e la proposta diretta gol: «Abbiamo due necessità: una sanitaria, perché la ripresa del campionato non porti assembramenti in luoghi pubblici. Dobbiamo gestire poi l’ordine pubblico: abbiamo visto il dissenso delle tifoserie organizzate. Il calcio rappresenta una grande passione, un segnale va dato. Anche se ciò non vuol dire trasmettere tutte le partite in chiaro: proverò la mediazione e non escludo un intervento governativo per consentire motivi di ordine pubblico. Cerco sempre di dialogare, ma mi assumo le mie responsabilità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh