Primo Piano

Spadafora chiude: «Complicato rivedere gli stadi aperti in stagione»

Spadafora esclude che, nel corso di questa stagione di Serie A, si potranno rivedere gli spettatori allo stadio. Il ministro dello Sport, in collegamento con “Titolo V” su Rai 3, non crede a una riapertura prima del 2021-2022.

STADI CHIUSI – Dal 25 ottobre tutte le partite si giocano a porte chiuse, in Serie A e non solo. Il ministro Vincenzo Spadafora non vede una riapertura: «Mi dispiace dare questa notizia, ma io credo che per questa stagione calcistica sarà complicato rivedere gli stadi con il pubblico. Comunque le norme del DPCM sono fino al 5 marzo, che sarà un mese dove eventualmente dovremmo pensare a una riapertura graduale per esempio dello sport di base, di palestre, piscine e centri danza. Ma pensare di avere un numero elevato di persone che vanno tutte in una stessa direzione, cioè gli stadi, con tutto quello che ne consegue in termini di controlli, sanificazione e altro è molto complicato. Prima la scuola? Sì, sapendo di attirarmi le critiche di tutto il mondo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh