Slavia Praga-Inter, emergenza centrocampo: le mosse di Conte – GdS

Articolo di
26 Novembre 2019, 08:47
Antonio Conte
Condividi questo articolo

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, per Slavia Praga-Inter i nerazzurri sono in totale emergenza a centrocampo: alla già difficile situazione, si è infatti aggiunto anche lo sfortunato infortunio al ginocchio di Nicolò Barella in occasione della sfida di sabato sera contro il Torino

EMERGENZA A CENTROCAMPO – Allarme rosso per Antonio Conte in vista di Slavia Praga-Inter. Con una partita decisiva alle porte per le sorti della qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, il tecnico nerazzurro si ritrova con i centrocampisti più che contati. Fuori Roberto Gagliardini (non ancora pronto, ma che potrebbe comunque partire per Praga dopo l’allenamento svolto ieri in parte con i compagni), Stefano Sensi (ancora fuori dopo l’infortunio al muscolo psoas rimediato contro la Juventus) e Kwadwo Asamoah non ancora pronto, sabato sera contro il Torino è arrivata anche la tegola dell’infortunio al ginocchio di Nicolò Barella.

POSSIBILI SCELTE – Ecco allora che la prima scelta, adottata già anche in occasione della sfida vinta tre a zero contro i granata, potrebbe essere Borja Valero. Lo spagnolo non ha fatto male nel secondo tempo della scorsa partita, ma Antonio Conte sa che in Champions League è un rischio, dal momento che i ritmi sono più alti. La seconda opzione potrebbe dunque essere quella di adattare Antonio Candreva a interno di centrocampo, spostando a destra Danilo D’Ambrosio o, per una squadra a trazione offensiva, Valentino Lazaro.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE