Skriniar: “Volevo solo l’Inter! Vi dico tutto su Godin, Lazaro, Sensi e Dzeko”

Articolo di
11 luglio 2019, 10:33
Skriniar

Nella seconda parte (qui la prima) dell’intervista a Milan Skriniar sul “Corriere dello Sport” ha parlato dei nuovi arrivi in casa Inter: Godin, Sensi, Lazaro e anche l’ipotesi Dzeko.

GODIN TOP – «Godin è abituato alla difesa a tre e ha sia l’esperienza sia la mentalità vincente che servono. E poi è uno abituato a sfidare tanti giocatori fortissimi e spesso a fermarli. E’ davvero un bell’acquisto».

IL VALORE NON PESA – «Se sento la pressione per il valore che mi attribuiscono? Sono sincero: io mi concentro sul fare bene il mio lavoro. Se poi dicono che costo così tanto, vuol dire che sono andato bene. Quando vai in campo non pensi a certe cose: lì, quando hai di fronte gli avversari, sei concentrato solo sull’aiutare la tua formazione».

VOGLIA DI INTER – «Si sono dette e scritte tante cose, ma per quello che so io non sono mai arrivate offerte uffciali. Io volevo rimanere qua e sono rimasto rinnovando il contratto. Ora sono felice perché intendo continuare a indossare la maglia dell’Inter».

SENSI E LAZARO – «Sensi mi piaceva anche quando giocava nel Sassuolo: tecnicamente è forte e ha un grande cuore. Lazaro è velocissimo: in allenamento mi ha davvero impressionato».

SU DZEKO – «Com’è Dzeko da marcare? Uno molto scomodo perché fisicamente è forte, tiene la palla, ha esperienza e non è facile giocare contro di lui. Mi piacerebbe che venisse all’Inter anche perché parla pure il ceco come me e mi capisce».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE