Primo Piano

Skriniar: «Scudetto Inter il mio più grande successo! Fine dominio Juventus»

Skriniar ha rilasciato un’intervista al sito slovacco Sport. Il difensore dell’Inter commenta come ha vissuto la conquista dello scudetto, diventata aritmetica domenica alle ore 16.51.

CAMPIONI!Milan Skriniar mostra tutta la sua soddisfazione per lo scudetto dell’Inter: «Provo dei sentimenti e una gioia irreali. Ammetto che non mi aspettavo che sarebbe successo domenica, pensavo più a sabato in casa contro la Sampdoria. Ma è successo e sono contento che sia andata così. È un grande risultato per me, per la società e per i tifosi, che aspettavano da undici lunghi anni. Dopo la partita di sabato a Crotone abbiamo avuto dei giorni liberi, la maggior parte di noi non era a Milano domenica. Non abbiamo avuto modo di festeggiarlo subito assieme, ma ci sarà tempo. Ho visto la partita dell’Atalanta sul tablet, in una stanza d’albergo. Ho vissuto attimi intensi negli ultimi quindici minuti, soprattutto quando l’Atalanta ha sbagliato il rigore. Al fischio finale ho subito aperto lo champagne».

RISULTATO STRAORDINARIO – Skriniar dà il valore dello scudetto: «Questo è il più grande successo della mia carriera, chiaramente. Vincere la Serie A è molto impegnativo, soprattutto dopo che eravamo già usciti dalla Champions League e dalla Coppa Italia. È una cosa incredibile, probabilmente capirò cosa abbiamo realizzato solo col tempo. Dedico questo titolo a tutti gli slovacchi, sono contento di aver portato orgoglio nel nostro Paese. Mi hanno scritto molte persone, dalla Slovacchia e dall’Italia, sento un enorme sostegno. L’unica cosa di cui mi dispiace è che non potremo festeggiare coi nostri tifosi. Immagino che, con gli stadi aperti, sabato avremmo giocato da campioni con San Siro tutto esaurito».

LA FESTA – Skriniar chiude sulle celebrazioni dei tifosi: «Ho visto le immagini della città, che domenica sera era tutta ricoperta dai colori nero e blu. Le strade erano piene di tifosi dell’Inter, forse riusciremo a festeggiare con loro. Siamo stati in grado di porre fine ai nove anni di dominio della Juventus, ed è una cosa davvero importante».

Fonte: Sport.aktuality.sk – Miroslav Antol

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh