Siviglia-Inter 2-2, Lukaku-Godin rispondono a de Jong. No rigore netto

Articolo di
21 Agosto 2020, 21:47
Romelu Lukaku Inter-Bayer Leverkusen Romelu Lukaku Inter-Bayer Leverkusen
Condividi questo articolo

Termina il primo tempo di Siviglia-Inter, sfida valevole per la finale di Europa League. Clicca QUI per seguire la cronaca live minuto per minuto della partita a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO – Ci mette cinque minuti l’Inter a sbloccare il risultato e passare in vantaggio! Il tutto grazie sempre al solito, immenso, Romelu Lukaku che sfugge a Diego Carlos imponendo il fisico e costringendo quest’ultimo a causare il rigore. Sul dischetto si presenta proprio il centravanti belga che piazza bene il pallone, siglando lo 0-1. Al 12′ arriva il pareggio degli andalusi: bella azione del Siviglia che crossa dalla destra, de Jong sfugge a Godin e in tuffo, di testa, trova la rete dell’1-1. Al 17′ rigore solare negato all’Inter: scambio al limite dell’area degli spagnoli, palla in mezzo che viene nettamente stoppata dal braccio di un difensore, l’arbitro però giudica male l’episodio e non fischia. Al 33′ arriva anche il vantaggio del Siviglia, sempre grazie alla testa di de Jong che stacca sopra tutti su una punizione di Ever Banega e trova una traiettoria imprendibile per Samir Handanovic. Dura poco però il vantaggio della squadra di Lopetegui: punizione pennellata di Marcelo Brozovic, Diego Godin svetta imperiosamente in area di rigore e trova il 2-2! Dopo un minuto di recupero arriva il fischio dell’arbitro: squadre negli spogliatoi in punteggio di parità, in una partita che si preannuncia ancor più emozionante.

SIVIGLIA 2 – 2 INTER

MARCATORI: Lukaku (I) al 6′, de Jong (S) al 12′ e al 33′, Godin (I) al 36′

SIVIGLIA (4-3-3): 13 Bono; 16 Jesus Navas (C), 12 Koundé, 20 Diego Carlos, 23 Reguilon; 10 Banega, 25 Fernando Reges, 24 Jordan; 41 Suso, 19 Luuk de Jong, 5 Ocampos.

A disposizione: 1 Vaclik, 31 Javi Diaz; 3 S. Gomez, 18 Escudero, 36 Genaro Rodriguez, 40 Pablo Perez; 17 Gudelj, 21 O. Torres, 22 F. Vazquez; 11 Munir El Haddadi, 28 Lara, 51 En-Nesyri.

Allenatore: J. Lopetegui

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 2 Godin, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 33 D’Ambrosio, 23 Barella, 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 31 Pirola, 37 Skriniar; 11 Moses, 12 Sensi, 20 Borja Valero, 24 Eriksen, 34 Biraghi, 87 Candreva; 7 Sanchez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

Note: ; Ammoniti: Diego Carlos (S) al 3′, Conte (I) al 18′, Barella (I) al 41′, Banega (S) al 44′; Sostituzioni: Recupero: 1′


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE